• Non esiste un’unica definizione di ‘consumo moderato di bevande alcoliche’
  • Molti governi hanno elaborato delle linee guida per il consumo di bevande alcoliche, che variano a seconda dei paesi
  • Fattori quali il peso corporeo, l’età, il genere, l’assunzione di farmaci e lo stato di salute determineranno il livello giusto per voi

'Cosa di intende per 'consumo moderato di bevande alcoliche’'?'

Non vi è un’unica definizione di ‘consumo moderato di bevande alcoliche’. Alcuni parlano di un consumo che non causi problemi per chi beve o per la società. Altri lo intendono come un consumo che esalti i noti benefici del consumo di alcol senza incrementarne sostanzialmente i rischi.

Un possibile approccio è di guardare ad alcune di queste linee guida generali e considerare come si adattano alle vostre circostanze. Questo perché non tutti reagiscono all’alcol nello stesso modo. Anche la definizione di ‘un bicchiere’ può variare. Ed infine, gli usi e le culture sono diversi – ciò che è considerato consumo moderato in un paese può non esserlo in un altro.

Molti governi hanno elaborato linee guida ufficiali relativamente al consumo di alcol, ma spesso differiscono da paese a paese. Qui di seguito la definizione di consumo moderato di alcol data da alcuni governi:

  • USA: due bicchieri al giorno per gli uomini e un bicchiere al giorno per le donne – le linee guida affermano che questo livello di consumo tuteli dal rischio di cardiopatia. Dodici once di birra corrispondono a un bicchiere
  • Sudafrica: Non più di due bicchieri standard (340ml o mezzo quarto di birra) al giorno per le donne e non più di tre bicchieri standard al giorno per gli uomini
  • GB: Gli uomini non dovrebbero abitualmente bere più di 3-4 unità al giorno e le donne non dovrebbero consumarne più di 2-3 al giorno. Per 'abitualmente' si intende ogni giorno o quasi ogni giorno della settimana. 440ml di birra al 5% di gradazione alcolica corrispondono a 2.2 unità
  • Australia: non più di due bicchieri standard (10 grammi di alcol per bicchiere) al giorno per uomini e donne e non più di quattro bicchieri standard in un’unica occasione

Qual è la vostra posizione?

Trattasi di linee guida e non di regole, pertanto ci saranno delle eccezioni. Dovete altresì pensare a fattori individuali specifici, come peso corporeo, età, genere, farmaci assunti e stato di salute. Ricordate che l’alcol si gusta meglio quando si consuma con moderazione. Forse il consiglio migliore è di conoscere i propri limiti e di parlare con il vostro medico per determinare quali sono i livelli di consumo – se del caso – più giusti per voi.